Gianna Nannini inizia la sua avventura live nei teatri

Gianna Nannini si prepara per il prossimo Hitstory Tour 2016 che la vedrà protagonista su molti palchi teatrali italiani, scelti per regalare ai fan la migliore acustica possibile.

gianna nannini

Sta per iniziare una nuova esperienza per Gianna Nannini, che sceglie di portare il suo rock e il suo Hitstory tour 2016 nei teatri, con l’obiettivo di stare più vicina al pubblico, stringendolo in un metaforico abbraccio.

Il tour inizierà il 20 marzo da Torino, presso l’Auditorium del Lingotto e terminerà sul suggestivo palco dell’Arena di Verona il 15 maggio.

“L’anno prossimo sarà quello che mi vedrà protagonista di un tour straordinario, che in realtà non è solo un tour, ma una serie di eventi veri e propri che mi permetteranno di portare il rock nei teatri, con i suoni finalmente adatti racconta la cantante.

Con Hitstory Tour 2016 Gianna Nannini porterà in giro per l’Italia una raccolta di brani storici, ai quali si aggiungono sei pezzi inediti, pronti al debutto in teatro: l’album è stato lanciato lo scorso 6 novembre.

“Per troppo tempo i palazzi dello sport hanno condizionato il mio suono e penalizzato i concerti. Per questo motivo ho deciso che questa volta sarebbero stati i teatri ad ospitare la mia musica. Sono il luogo più adatto per sentire tutto della musica, anche rock, come succede all’estero, dove nei teatri vanno a suonare anche i gruppi metal. Oggi è necessario riuscire a sentire tutto della musica” afferma Gianna Nannini.

Si tratterà di un concerto capace di essere un grande spettacolo, in cui il classico e il rock si fonderanno e lasceranno il pubblico senza fiato; per quanto riguarda la data prevista per l’Arena di Verona, ad accompagnare Gianna Nannini sarà la Bohemian Symphony Orchestra, composta da ben 56 elementi.

“Il segreto sta nell’avere sempre il coraggio di rinnovarsi. Un album non può mai essere uguale a quello precedente e non bisogna sempre seguire il sistema ed adeguarsi” sostiene l’artista che con il suo tour farà tappa anche a Milano, Padova, Montecatini e Bari.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp