Lapo Elkann: online il sito di Garage Italia Customs firmato Low

Garage Italia Customs è online. L'idea di Lapo Elkann è rendere unici i veicoli grazie al tailor made. Il sito è stato realizzato da Low.

Garage Italia Customs, progetto di Lapo Elkann dedicato alla personalizzazione tailor made, è on line e la creazione del sito è firmata Low – una unit interna dell’agenzia creativa The Big Now, diretta da Massimiliano Chiesa.

L’obiettivo di Lapo Elkann è quello di riportare il cliente al centro, idea che si è persa nel tempo, a causa di una realtà sempre più standardizzata e sempre meno soggettiva. Con Garage Italia Customs ci sarà la possibilità di esprimere la propria personalità, grazie alle lavorazioni sartoriali e al made in Italy che renderanno unico e speciale qualsiasi tipo di veicolo.

Garage Italia Customs

“Low è una realtà che lavora per unire i puntini tra clienti, contenuto e commerce – racconta Massimiliano ChiesaHo quindi fortemente voluto lavorare su Garage Customs Italia come primo progetto perché, pur mancando al momento l’elemento di vendita online, ci ha permesso di raccontare storie di clienti attuali che diventano contenuto per il target prospect. Lavorare con Lapo Elkann e il suo team, oltre ad essere fonte quotidiana di ispirazione, è sicuramente garanzia di sviluppare progetti interessanti”.

Garage Italia Customs (2)

Lapo Elkann afferma: “Ho chiesto a Massimiliano Chiesa di seguire questo progetto perché volevo che il sito raccontasse le personalità dei nostri clienti tramite lo storytelling e illustrasse come nascono idee proposte che poi diventano concrete sul progetto finale. Il sito è la nostra vetrina sul mondo ed è importante che spieghi cosa fa il Garage, ma qual è il cuore pulsante del nostro lavoro: un mix tra tailor made, automobile, design, moda e cultura”.

Garage Italia (3)

I desideri del cliente si avvereranno grazie all’intervento di Garage Italia Customs che renderà unico il veicolo seguendone in maniera mirata e personalizzata la realizzazione tailor made.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp