Johnny Depp ma cosa ti è successo? Il suo arrivo al Festival di Venezia

La terza giornata del Festival di Venezia è segnata dall'arrivo di Johnny Depp che presenterà "Black Mass". Ma tutti restano sbalorditi dal suo look....

Black Mass

Oggi a Venezia sono tutti in attesa di Johnny Depp. L’attore tornerà nel Lido per il film di Scott Cooper “Black Mass” nel quale recita assieme a Joel Edgerton, Benedict Cumberbatch, Rory Cochrane, Jesse Plemons, Dakota Johnson, Peter Sarsgaard e Kevin Bacon.

La pellicola, presentata nella categoria Fuori Concorso, si svolge a Boston nel 1970. L’agente John Connolly persuade il gangster irlandese James “Whitey” Bulger a collaborare con l’FBI per eliminare un nemico in comune: la mafia italiana. Il dramma racconta la vera storia di questa alleanza che permise a Whitey di eludere la legge, consolidare il potere e diventare uno dei gangster più spietati e potenti nella storia di Boston. Black Mass è la trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo di Dick Lehr e Gerald O’Neill.

Ieri sera invece è stato proiettato il film “Spotlight” di Thomas McCarthy con Mark Ruffalo, Michael Keaton, Rachel McAdams, Stanley Tucci, Liev Schreiber e Brian d’Arcy James.

Nel 2001 il Boston Globe fece un’inchiesta che scosse la città e scioccò il mondo. Spotlight racconta la storia di questa indagine, condotta dai membri della squadra investigativa Spotlight del Globe. Spotlight smascherò la sistematica copertura dell’Arcidiocesi di Boston riguardo gli abusi sessuali su bambini da parte di alcuni sacerdoti. Il film getta nuova luce sulle indagini degli uomini e delle donne impegnati a denunciare questa vicenda.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp