Birkenstock per l’inverno? Eccole! Da ciabatta a accessorio must

Le famosissime scarpe tedesche sono tornate alla ribalta. Più trendy che mai, sfoggiano nuovi look sfrontati per la stagione autunno-inverno 2015.

Birkenstock modello Arizona

Chi l’ha detto che le Birkestock si indossano soltanto d’estate? Chi l’ha detto che non vanno sfoggiate anche quando le temperature scendono? Ecco alcuni modelli che presto vi faranno cambiare idea.

Lo ammetto. Ero una di quelle. Quella che “le Birkenstock??? Ma non scherziamo”. Poi le ho provate. Ho pensato “Le Birkenstock? Eh già… comodissime. Vanno bene a casa e d’estate al parco”.

Io, un metro e cinquanta o giù di lì, ho fatto del tacco 12 una mia filosofia di vita. Io sono quella nota per saper correre e andare in bicicletta anche con zeppe o tacchi a spillo. Già. Non so cambiare una ruota, non so risolvere un problema di matematica e spesso ci devo pensare un attimo quando mi dicono al volo “guarda a sinistra”. Ma ho altre doti nascoste.

Poi sono diventata mamma. E come tutte le neomamme ho detto chiaro e forte: Io sarò la mamma sui tacchi!. Poi passano i mesi e pensi che le flat shoes hanno anche un loro grande fascino. La verità è che non siamo supereroi. Ed è così che si parte alla ricerca della comodità, si certo, ma con stile.

Buona notizia. Le flat shoes e le scarpe volgarmente chiamate “ciabatte” sono diventate l’accessorio moda più sfoggiate sulle pattinate riviste di moda e non solo.

Tra i primi, Birkenstock. Il famosissimo marchio propone per quest’inverno una versione Premium dei suoi leggendari modelli. Tutti impreziositi, arricchiti, di materiali pregiati e dettagli sfiziosi. Particolari gold, intrecci, fibbie, lana bouclé… Ci sarà solo l’imbarazzo della scelta.

Birkenstock Arizona Exquisite
Birkenstock Arizona Exquisite
Birkenstock Arizona Fell
Birkenstock Arizona Fell
Birkenstock Boston Fell
Birkenstock Boston Fell
Birkenstock Arizona Persian Orange
Birkenstock Arizona Persian Orange
Birkenstock Arizona Black
Birkenstock Arizona Black
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp