Bill Cosby stupratore seriale: accusato da 35 donne in prima pagina

Bill Cosby (il papà dei Robinson) personaggio negativo del momento. Accusato di violenza sessuale da 35 donne. Un reportage del New York Magazine con tanto di foto e testimonianze.

La notizia è di quelle che non ti aspetti. Bill Cosby meglio conosciuto come Heathcliff Robinson (doppiato dall’indimenticabile Ferruccio Amendola) il papà buono dei Robinson (The Cosby Show) – serie tv statunitense prodotta dal 1984 al 1992 e andata in onda in Italia fino al 1993 – è accusato di molestie sessuali da 35 donne, sbattute sulla prima pagina del New York Magazine con una mossa da giornalismo vecchio stampo, con un titolo ancora più diretto “Noi, le donne violentate da Bill Cosby”, che non lascia certo spazio ad altre interpretazioni.

new-york-magazine-crosby-cover

Un reportage documentato con materiale fotografico e testimonianze, raccolte dalle vittime di Bill Cosby, che raccontano l’attore sotto una luce che non potevamo minimamente immaginare, ricostruendo le storie di ognuna di loro e spiegando come mai le loro denunce non siano mai emerse.

E pensare che soltanto 15 anni fa, Bill Cosby fu incluso senza discussioni nel libro “The 100 Greatest African Americans” scritto da Molefi Kete Asante. Una storia triste, che fa cadere un mito. Uno dei qui miti con cui quelli della nostra generazione (anni ’70-’80) sono cresciuti. Un personaggio immacolato. Sempre pronto a fare battute divertenti e a preoccuparsi di figli e nipoti. Un personaggio che purtroppo, da quanto è emerso, è solo il Dottor Jekyll di questa triste storia. Mister Hyde faceva provini e drogava le candidate, che poi si ritrovavano a letto con lui, costrette a rapporti sessuali non consenzienti.

bill cosby i robinson (3)

Le testimonianze sono tante, ma la giustizia stranamente, o volontariamente forse, rallenta a fare il proprio corso. Eppure nel 2005 era stato lo stesso Bill Cosby a parlare di pasticche, droge e giovani ragazze con problemi economici, adescate per fare sesso, cavandosela senza mai finire davanti ad un giudice.

Oggi a dieci anni di distanza è cambiata anche la visione dello stupro. Visto inizialmente come violenza sulle donne, oggi è un atto criminale riconosciuto dalla maggior parte dei tribunali. Ora per Bill Cosby si aprono scenari molto più preoccupanti, e a questo punto, ce lo auguriamo, per fare giustizia.

bill cosby i robinson (1)

Con un pizzico di malinconia, d’ora in poi, quello show che continua a ripassare in televisione, sembrerà una messa in scena ancora più finta, quasi insopportabile.

Commenti

comments