Dawson’s Creek: svelato il vero finale

I produttori di Dawson's Creek parlano nuovamente del chiacchierato finale della serie tv andata in onda più di 10 anni fa.

Dawson's Creek

E’ stata una delle serie più seguite degli anni 2000. Dawson’s Creek, ideata da Kevin Williamson, ha lanciato molti attori noti, che dopo il finale delle 6 stagioni, hanno proseguito una brillante carriera nel cinema. Da Katie Holmes che interpretava Joey Potter a Michelle Williams, aka Jen Lindley.

La sesta stagione, andata in onda più di 10 anni fa, vedeva la scomparsa di Jen, dovuta ad una patologia cardiaca. Joey e Dawson, chiarivano la situazione sui loro sentimento mentre la ragazza sceglieva di stare con Pacey.

Finale molto discusso e spesso tornato al centro delle polemiche. Non più di un anno fa, l’ideatore della serie televisiva Kevin Williamson aveva dichiarato: “Per me, Dawson e Joey erano anime gemelle. Poi ho continuato a pensare che una cosa che ho imparato dalla vita è che la mia anima gemella non è necessariamente il mio amore romantico. Quindi mi è sembrato giusto consolidare il legame tra Dawson e Joey e averle fatto scegliere Pacey“.

Ora il produttore Paul Stupin è tornato sui momenti in cui è stato deciso come sarebbe finita la sesta stagione e svela: “Volevamo mantenerci nel genere per teenager ma nello stesso tempo volevamo che la serie fosse sorprendente, onesta e reale e che raccontasse qualcosa a proposito delle anime gemelle. Credevamo che tutti e tre fossero in qualche modo anime gemelle. Erano una famiglia e alla fine dello show ognuno ha ottenuto quello che voleva. Erano felici. Ma mia madre ancora mi odia. ra già tutto deciso, eravamo orientati verso il finale che tutti sognavano. Poi Kevin Williamson mi chiamò per dirmi che aveva cambiato idea“.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp