Chris Hemsworth nel reboot di Ghostbusters

Ormai è ufficiale. L'attore australiano che tutti conosciamo come Thor, farà parte del reboot del film "Ghostbusters".
Chris Hemsworth

Lo annuncia il regista Paul Feig su Twitter con una foto e un semplice messaggio “Il nostro receptionist”. Ad essere stato scelto nel reboot di Ghostbusters è l’attore Chris Hemsworth, noto a tutte le donzelle come Thor“.

Paul Feig, che ha appena lanciato in tutto il mondo la sua commedia “Spy” con Melissa McCarthy, Rose Byrne, Jason Statham e Jude Law, è già al lavoro sul prossimo progetto.

Il regista ha in mente di rifare Ghostbusters ma nella versione femminile che conterà anche nel cast Melissa McCarthy, Kristen Wiig, Kate McKinnon e Leslie Jones. Scherzi del destino: l’annuncio avviene a pochi giorni dalla morte di Mary Ellen Trainor.

Per ora si hanno ben pochi dettagli del ruolo di Chris, se non che sarà la controparte maschile di Annie Potts nel film originale.

Indiscrezioni provenienti da Variety dicono che gli studios speravano che Chris accettasse il ruolo, ma che essendo la parte molto piccola, l’attore avrebbe inizialmente rifiutato. Gli sceneggiatori hanno quindi rivisto il copione e sembra sia stato trovato un accordo.

Chris al momento sta girando il prequel de “Biancaneve e il cacciatore” intitolato “The huntsman” nel quale recita assieme a Chrlize Theron, Emily Blunt, Jessica Chastain e Sam Claflin.

Commenti

comments