Jovanotti: “Salvini ti rispetto” – Fedez spara a zero sul cantautore

Una nuova guerra social a suon di Tweet colpisce le celebrities italiane. Tra i "giustizieri del web" ancora una volta c'è Fedez che si infuria contro Jovanotti.

E’ iniziato tutto con un “innocente” tweet. Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti replica così al messaggio pubblicato su Facebook di Matteo Salvini che lo vede protagonista (JOVANOTTI ieri: “Non mi piace l’orizzonte di Salvini, il mio orizzonte è la società MULTICULTURALE. A me piace l’Europa, la moneta unica, io vorrei una MONETA UNICA MONDIALE”. Mi piacciono tante canzoni di Jovanotti. Non mi piace il suo progetto di Minestrone Unico Mondiale, senza gusto.)

@matteosalvinimi è bello avere idee e orizzonti diversi, ti rispetto e ti trovo forte nell’esposizione delle tue. Che le idee danzino è bene.

Un tweet che non è caduto nel dimenticatoio. Anzì. La risposta è stata immediata. Non quella di Salvini però, ma del cantante rap Fedez che è categorico:
“Quando dici “forte nell’esposizione” cosa intendi? Gli insulti razzisti e la xenofobia? Forti sono forti eh, danzarci anche no @lorenzojova”

Jovanotti non si fa attendere e ribatte: “@Fedez ciao! razzismo non è idea ma mostruosità (e anche reato). mi riferisco alle idee (europa e euro) sulle quali non sono d’acoordo.”

Intanto sui social è partito quasi immediatamente l’hashtag #StoConFedez… Quando si dice il potere della rete…

Commenti

comments