L’uomo Thousand Winds di D.Gnak

La nuova collezione uomo Autunno-Inverno 2015-16 di D.Gnak, propone un uomo caratterizzato da elementi unici visti dal punto di vista dei nativi americani.

L’uomo proposto da D.Gnak nella nuova collezione Autunno-Inverno 2015-16, è caratterizzato da elementi unici, osservati dal punto di vista dei nativi americani, come la visione unica della spiritualità, dell’amore e del rispetto verso la natura.

Il codice estetico della tradizione sartoriale koreana si mixa con il lussuoso approccio artigianale della manifattura occidentale, attraverso combinazioni etniche e con un twist inserito dal direttore creativo Kang Dong Jun, con il suo stile minimal e “pop-avant-garde”.

D.Gnak collezione AI1516 (1)

La silhouette è delineata da forme minimal e da tagli netti, che comunicano un vero senso di purezza, evidenziati dall’utilizzo di materiali naturali come la morbida pelle, la lana pregiata e il camoscio.

La collezione si compone da una serie di capispalla lavorati in pelle di agnello nero, come giacche biker e bomber con appeal moderno e lussuoso al contempo, richiamando un’estetica urbana moderna con un forte accenno streetwear. Abbinati, troviamo pantaloni con il cavallo basso, tagliati sopra alla caviglia, impreziositi da pannelli che formano un kilt, caratterizzati da dettagli origami sui fianchi.

D.Gnak collezione AI1516 (3)

Le T-Shirt vengono animate da stampe di immagini artistiche con rimandi spirituali, mentre le camicie realizzate in cotone arricciato sono impreziosite da cerniere dall’aspetto sportivo.

I colori che compongono la collezione sono scuri, alternati da inserti geometrici dai colori freschi, come il bianco ed il rosso fuoco nelle giacche, mentre nei cappotti troviamo dettagli asimmetrici.

Commenti

comments