Le figure indulgenti di William Shakespeare ispirano Zagliani

Zagliani Autunno-Inverno 2015-2016. Collezione donna presentata durante l'ultima edizione di Milano Fashion Week.

La nuova collezione donna Autunno-Inverno 2015-16 di Zagliani prende ispirazione dalle figure esotiche ed indulgenti presenti nei celebri versi di William Shakespeare, dipingendo immagini sensuali di baldoria e divertimento dall’inconfondibile stile nord italiano.

Vengono trasportate nel presente le lussuose atmosfere dei balli e dei banchetti veneziani e vengono trasformate in un allure glamour tattile, che caratterizza ogni pezzo, realizzando così un gioco continuo di meraviglie.

Una visione audace, eccentrica e senza tempo viene espressa dalla collezione, trasformando i valori di un mondo ormai tramontato in segni di lusso moderno. Visone e pitone vengono mescolati nelle nuove top-handle, mentre le borse da sera Venezianina, realizzate in coccodrillo brushed metal o galuchat, possiedono una sofisticata aria decadente.

È presente il pitone laccato, in super-white e nero, che prende ispirazione dalle opere di Carlo Scarpa per Venini e dalla fusione veneziana di Est e Ovest. Le tonalità dense delle preziose pelli donano un’aria esotica alla collezione: bianco profondo, rosso denso, blu royal, rame ed acciaio, che sembrano essere visivamente magnetici, quanto tattici in struzzo perlato, cocco gel, nabuk alla mano albicocca e pitone a tintura vegetale.

Le nuove clutch da sera, ispirate alle forme dei vasi in vetro di Murano, sottolineano maggiormente l’incantesimo surreale della singolare unicità della collezione.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp