La concezione senza limiti di tempo e spazio di Uma Wang

Uma Wang presenta la nuova collezione Autunno-Inverno 2015-16, ispirandosi al film “Solo gli amanti sopravvivono” del regista Jim Jarmusch.

La nuova collezione Autunno-Inverno 2015-16 di Uma Wang si ispira al film “Solo gli amanti sopravvivono” del regista Jim Jarmusch ed in particolare alla concezione senza limiti di spazio e di tempo, con i protagonisti vampiri che vivono la loro esistenza eterna e la loro estetica dell’amore, indipendente da ogni confine.

L’esplorazione dei margini di tempo e di spazio di Uma Wang continua con riferimenti storici e geografici intersecati tra loro. Viene proposta una nuova femminilità, caratterizzata da vita strutturata, dettagli arricciati sulla schiena per cappotti ampi e giacche, abiti lunghi e pantaloni con effetto pigiama, mixando così immagini femminili orientali e occidentali.

La palette cromatica della collezione è composta dal rosso sangue, che sottolinea il desiderio di vita eterna, alternato a toni neutri del beige, panna, bianco intenso e total black.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp