11 profili Instagram da seguire

Alla scoperta dei profili Instagram più divertenti e curiosi che il social network offre. 11 e non 10 perché altrimenti sarebbe stato troppo normale (ph. Miserable Men)

Instagram non è il mio social preferito, purtroppo per me, dato che è molto di moda. Tuttavia ho un account e sono comunque attiva, un po’ per il mestiere che faccio, che ha a che fare con l’essere molto social, e un po’ perché volendo o meno, fa parte della comunicazione moderna.

Faccio qui un elenco di profili Instagram che ultimamente mi fanno abbastanza intrippare:
1) Comincio con Simone Bramante, in arte Brahmino, proprio perché l’ho conosciuto recentemente ed è una persona fantastica, un dolce sognatore, uno che calibra le sue parole per non farle esplodere, con un pizzico snob. Se incappi nel suo profilo voli, ti senti più leggera, catapultata in un altro pianeta fatto di nuvole, vento e campi di grano. Lo definirei un creativo razionalmente sognatore, ecco.

2) Il #foodporn mi è venuto a noia, tuttavia ci sono delle eccezioni che confermano la regola, proprio perché si tratta di food art. Samantha Lee è un’artista del cibo, invece che i colori utilizza riso, uova e insalata, creando dei cartoni animati gastronomici da lasciare a bocca aperta (infatti sono da mangiare).

3) Un altro account dedicato al cibo è quello di Fico e Uva, le foto all’interno di questo profilo mi mettono una grandissima pace, sono coerenti, “solari” e mi fanno venir voglia di fare viaggi tra le campagne italiane.

ph. Instagram
ph. Instagram

4) Nasa Goddard è un profilo che m’incanta, perché rappresenta l’ignoto, il sovraumano, l’imcomprensibile (per me). Guardo ogni scatto e mi dico “voglio fare l’astronauta”.

5) Per quanto riguarda il fashion, sarò ripetitiva, ma a me le sorelle Beckerman piacciono proprio tanto, perché sono pazze sempre, non solo durante le varie settimane della moda, sono sempre colorate, sorridenti, e in più sono entrambe possessori della razza di cane che preferisco, il pomeranian.

6) A proposito di cani, ho trovato molto interessante il profilo di Jeremy Veach, un fotografo con un carlino, che usa spesso come modello, e che è davvero troppo tenero. Per chi ama gli animali questo è l’account giusto per voi.

7) Ed ora arrivo agli account che mi fanno ridere: vince Mrpimpgoodgame, un ragazzo di colore che posta solo ed esclusivamente selfie di se stesso. Penso seriamente che sia un genio.

ph. Instagram
ph. Instagram

8) Amo Miserable Men, un profilo che ritrae gli uomini annoiati dallo shopping, che aspettano le mogli per i loro giri di spese, o che semplicemente si accasciano in qualche angolo di negozio ad oziare.

9) Crazy Jewish Mum è un esilarante account in cui una figlia pubblica le chat di whatsapp tra le lei e la mamma ebrea, tra le pazze domande di quest’ultima e i comprensibili sbigottimenti della figlia.

10) Per gli amanti del trash c’è Kim Kardashian, adesso terribilmente bionda. Non riesco facilmente a commentare il suo profilo Instagram in poche parole, ma ci provo: quasi porno, per non usare altre parole più scurrili, da contadina arricchita, di cattivo gusto, ma nonostante questo attraente. Mistero.

11) Un messaggio per Kim: attenta che ho trovato una certa Jen Selter, che ha il lato B non certo come il tuo, ma è sulla retta (o farei meglio a dire “retto”) via. Occhio alle spalle!

ph. Instagram
ph. Instagram
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp