Doutzen Kroes lascia Victoria’s Secret: ecco perché ha chiesto la rescissione del contratto

Dopo Miranda Kerr e Karlie Kloss, tocca a Doutzen Kroes abbandonare le ali di angelo per Victoria's Secret. Nuovi progetti per la modella olandese.

Doutzen Kroes lascia le sue ali di Victoria’s Secret. La notizia è giunta poco dopo l’annuncio delle dimissioni di Karlie Kloss ed è stata ufficializzata da Ed Razek, capo del marketing del brand.

Su Instagram Razek ha scritto: “Dopo aver postato la notizia che Karlie Kloss lasciava Victoria’s Secret ho ricevuto molti messaggi che mi chiedevano perché non era stato ufficializzato il fatto che Doutzen non lavorasse più con noi dalla fine dell’anno scorso. Domanda legittima. E la risposta è che avrei dovuto. Doutzen ha avuto una buona opportunità in Europa che sarebbe andata in conflitto con le esigenze di VS. Quindi, come richiesto dalle sue agenzie, abbiamo dissolto il suo contratto. Non ci sono statti conflitti, nessun rancore. Nessuna delle notizie lette in giro è vera. Ha solo avuto un ottima opportunità lavorativa, e ho voluto essere leale nei confronti di una persona che adoro e rispetto molto. E’ tutto. Penso sinceramente che Doutzen sia una delle persone più belle che conosca. Lo sa molto bene e ora lo sapete anche voi“.

Qualche giorno fa Doutzen ha postato una foto dove posa per L’Oréal Paris.

Commenti

comments