Da una Miami anni ’70 arriva il Playboy di Roberto Cavalli

L’uomo Roberto Cavalli ci riporta nella Miami anni ’70. L’uomo della Primavera-Estate 2015 è decisamente grintoso, affascinante e sicuro di sé. Un Playboy che sceglie tessuti leggeri dalle stampe colorate e tropicali, pelle, espadrillas e una Ferrari Daytona del 1970, ovviamente customizzata Cavalli.

Sicuro di sé, festaiolo, jet setter, avventuroso… l’uomo di Roberto Cavalli per la Primavera-Estate 2015 cala i panni di un Playboy di Miami, direttamente dagli anni ’70/’80 al volante di una Ferrari Daytona del 1970, sbarcata proprio in passerella.

Roberto Cavalli Spring-Summer 2015

Roberto Cavalli Spring-Summer 2015

Roberto Cavalli Spring-Summer 2015

Il suo guardaroba rispecchia il suo animo di “viveur mondano” con pezzi ricercati e ricchi di colori, stampe e materiali pregiati bensì leggeri e talvolta impalpabili.

Un’ode a Miami, alla fauna e flora della Florida con palme ricamate, fiori e fogli stampati riprendendo uno scenario tropicale nel quale intervengono pitoni e alligatori sotto forma di stampe jacquard.

Roberto Cavalli Spring-Summer 2015

Roberto Cavalli Spring-Summer 2015

Roberto Cavalli Spring-Summer 2015

Stampe che riprendono mosaici e piastrelle delle piscine di lussuosi ville. Le camicie sono guayaberas, leggerissime e senza maniche. I capi in pelle, ultra leggeri.

Roberto Cavalli Spring-Summer 2015

Roberto Cavalli Spring-Summer 2015

Roberto Cavalli Spring-Summer 2015

Per i momenti casual, il guardaroba dell’uomo pensato da Roberto Cavalli opta per morbidi pantaloni con pinces, pantaloni da jogging, maglie e camicie over. La sera invece, punta a textures metallizzate, nere, laccate. L’accessorio di predilezione? Le espadrillas, che intervengono in tutta la collezione, in pelle traforata o stampata, con suola verde acido o blu elettrico. E.L.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Roberto Cavalli Spring-Summer 2015

Roberto Cavalli Spring-Summer 2015

Roberto Cavalli Spring-Summer 2015

Commenti

comments