Angelina Jolie e l’incubo del video della droga | VIDEO

Furiosa Angelina Jolie dopo la messa online di un video shock di 16 minuti che la ritrae nel suo periodo nero fatto di eroina e cocaina. La clip arriva dal suo pusher nel 1999.

Non proprio un’immagine glamour quella di Angelina Jolie, che appare in un vecchio video del 1999, periodo nero in cui era prigioniera dalla droga. Angelina appare distrutta e magrissima, nel salotto della sua abitazione mentre è al telefono con il padre, Jon Voight.

Angelina Jolie nel video che sta girando sul web

Angelina Jolie nel video che sta girando sul web

A diffondere il video sarebbe stato il suo dealer dell’epoca, Franklin Meyer, che avrebbe fornito la clip di 16 minuti filmata a Manhattan.

Meyer spiega all’Enquirer: “Angie è stata una mia cliente per anni. Le ho venduto eroina e cocaina. un giorno mi ha chiamata e voleva che facessi un salto da lei. Era il suo modo per dirmi di portarle droga. All’epoca avevo appena comprato una videocamera e ho deciso di portarla. Quando sono arrivato le ho dato la droga e mi ha dato i soldi“.

Qualche anno fa la Jolie aveva fatto riferimento a questo periodo della sua vita in un’intervista a “60 Minutes” dove diceva: “Sono passata per un periodo pesante, nero ma sono sopravvissuta. Non sono morta giovane quindi sono fortunata. Ci sono altri artisti e persone che non sono sopravvissuti“. A.R.

Fonte: MailOnline

e National Enquirer

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Commenti

comments