An Italian Theory tra superstizioni, simboli e maglieria

Per la stagione Autunno-Inverno 2014/15, Alessandro Enriquez amplia la propria linea con deliziosi capi di maglieria unisex. Ovviamente continua la collaborazione che sta riscuotendo un enorme successo: quella con Azzurra Gronchi per le collezioni accessori donna e uomo.

L’irriverente brand ha in serbo numerose sorprese per la stagione Autunno-Inverno 2014/15.

Alessandro Enriquez amplia la propria linea proponendo capi di maglieria unisex, con l’eccezione di pochi pezzi pensati esclusivamente per la donna (come le gonne trict per esempio).

An Italian Theory

An Italian Theory

An Italian Theory

La prossima stagione invernale di An Italian Theory gioca con varie finezze, dal sottile jacquard ai maglioni tricot dall’aspetto handmade. Una collezione ispirata alla superstizione e alla fortuna, con motivi a ferro di cavallo o scritte “Good Luck”.

Trionfa anche un simpatico cuore fatto con le mani. Un leit motiv che si ritrova anche nella collaborazione An Italian Theory + Azzurra Gronchi che si consolida per le collezioni accessori uomo e donna.

Nuovi modelli di ispirazione geometrica, che anche loro sfoggiano il tema dei portafortuna, nonché qualche creatura fantastica, una grafica “animal-patchwork” e le famosi mani, a cuore o “pugni chiusi”.

An Italian Theory

An Italian Theory

An Italian Theory

Il tocco in più? I colori vibranti oltre alla qualità dei materiali di una collezione che di certo non ci lascerà indifferenti. E.L.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp