Ernesto Esposito celebra il legame tra moda e arte

Ernesto Esposito fonde arte e moda nella sua nuova capsule collection ispirandosi ad un'opera dell'artista contemporaneo Grear Patterson.

Nasce la nuova capsule collection Ernesto Esposito, una collezione divertente e glamour ispirata ad un’opera dell’artista Grear Patterson.

Ernesto Esposito | Capsule Collection

Ernesto Esposito | Capsule Collection

Il risultato è una bambolina divertente che strizza l’occhio su décolletée caratterizzate da un seducente tacco stiletto e ballerine realizzate in morbida nappa e in vernice per un look trendy.

Must have della capsule, la pochette rotonda racchiusa in un packaging d’eccezione: un cofanetto glamour con stampa pois firmato Ernesto Esposito.

Ernesto Esposito | Capsule Collection

Ernesto Esposito | Capsule Collection

Ernesto Esposito | Capsule Collection

Ogni creazione ha ovviamente il proprio nome: la pochette in nappa bianca si chiama Hillary, mentre la versione in vernice nera, Michelle. L’avrete capito, i nomi sono un omaggio a due first Lady americane note per il loro stile e buon gusto. A.R.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Commenti

comments