Moschino: un viaggio nel passato | Spring-Summer 2014

Una sfilata evento per Moschino che festeggia il suo 30esimo compleanno richiamando in passerella iconiche modelle degli anni '80.

Moschino festeggia il suo 30esimo anniversario e per questo evento, il direttore creativo Rossella Jardini, omaggia il fondatore della Maison, Franco Moschino. Si torna indietro nel tempo e si celebrano i temi iconici che sempre lo hanno ispirato.

Divertentissima l’apertura di sfilata dove le 4 modelle preferite da Moschino, sfilano con capi iconici: Pat Cleveland, Violeta Sanchez, Amalia e Giselle Zelany.

Moschino Spring-Summer 2014

Moschino Spring-Summer 2014

Moschino Spring-Summer 2014

Lasciano poi la scena alla collezione Primavera-Estate 2014 con una serie di caratteri femminili che descrivono la stessa donna nelle sue versioni “bad” & “good”. La suora, la cameriera, la playmate, la biker, e tante altre diverse personalità, svelano un dualismo creativo che alterna lo stile street-glam allo spirito bon-chic-bon-genre, attraverso una collezione elegantemente facile, trasversale e al tempo stesso iper-raffinata, che parla a tutte le donne.

Moschino Spring-Summer 2014

Moschino Spring-Summer 2014

Moschino Spring-Summer 2014

Per chiudere la sfilata tornano in scena le modelle storiche, sulle voce live di Gloria Gaynor che canta “I Am What I Am“, e presentano altri 10 look d’archivio. A.R.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Moschino Spring-Summer 2014

Moschino Spring-Summer 2014

Moschino Spring-Summer 2014

Commenti

comments