Il Poor Boy Sweater di Sonia Rykiel fa il suo grande ritorno!

Fa il suo debutto come Direttore Creativo della Maison Sonia Rykiel, lo stilista Geraldo da Conceiçao che ripropone per l'A-I 2013 il Poor Boy Sweater.

Il famoso Poor Boy Sweater di Sonia Rykiel torna a 50 anni dalla sua nascita. Creato nel 1962, nel cuore di Saint-Germain des Prés, a causa della frustrazione di Sonia Rykiel per non essere in grado di trovare un maglione adattato alla sua silhouette, adesso il Poor Boy Sweater sta facendo il suo come-back.

Poor Boy Sweater by Sonia Rykiel

Poor Boy Sweater by Sonia Rykiel

Oggi rinasce con l’aiuto di Geraldo da Conceiçao – nuovo Direttore Creativo della Maison – che lo usa come maglia grafica e colorata per il finale della sfilata Autunno-Inverno 2013/14.

E se nel passato l’abbiamo visto modellato a righe, usato come manifesto, coperto di strass, mostrando la pelle con piccole note di trasparenza, e l’abbiamo anche visto con inserti in pizzo, oggi torna in una nuova veste più sexy e pop. A.R.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Poor Boy Sweater by Sonia Rykiel

Poor Boy Sweater by Sonia Rykiel

Poor Boy Sweater by Sonia Rykiel

Commenti

comments