Raf Simons presenta la P-E 2013 di Christian Dior

Fresca, floreale, moderna: la collezione Dior Haute Couture primavera-estate 2013 firmata da Raf Simons è stata presentata a Parigi davanti a numerose celebrities. Nell’ambitissimo front row, la première dame Valérie Trierweiler, Charlène De Monaco, Jessica Alba, Natalia Vodianova e tanti altri.

Ho voluto fare una collezione che si spiegasse da sola” dichiara Raf Simons. Sulla passerella, allestita come un meraviglioso giardino incantato, sbocciano, tra i fiori paradisiaci e colorati, gli outfit moderni del nuovo direttore creativo della Maison Dior.

dior haute couture spring-summer 2013

dior haute couture spring-summer 2013

Con una ventata di freschezza, sfilano abiti colorati, che giocano con trasparenze, tagli netti, precisi e decisi che fanno contrasto con le delicate applicazioni floreali sugli abiti. Contrasto anche tra i colori vivaci e audaci e le trasparenze con effetti nude.

dior haute couture spring-summer 2013

dior haute couture spring-summer 2013

Il designer gioca con abiti dalla linea afd uovo, a sirena, ma tutti molto moderni, quasi “rigidi”, mai troppo romantici. Bellissimi gli abiti lunghi, dalla gonna “tagliata” per un effetto di movimento. Una linea “interrotta” che dà leggerezza e modernità senza perdere di vista la femminilità propria alla griffe.

dior haute couture spring-summer 2013

dior haute couture spring-summer 2013

Nel parterre numerose personalità, come la première dame francese Valérie Trierweiler, Charlène de Monaco, Bernadette Chirac, Rosamund Pike, Noomi Rapace, Bernard e Antoine Arnault, Natalia Vodianova, Chloé Moretz, lo stilista Azzedine Alaia e le attrici Sigourney Weaver, Isabelle Huppert, Carole Bouquet e Jessica Alba. E.L.

dior haute couture spring-summer 2013

dior haute couture spring-summer 2013

NEWS MODA SULLA TUA MAIL

dior haute couture spring-summer 2013

dior haute couture spring-summer 2013

dior haute couture spring-summer 2013

dior haute couture spring-summer 2013

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp