Milan Fashion Week

"Nelle infinitesimamente piccole cose risiede la bellezza...". In questa frase scioglilingua è racchiuso il microcosmo della designer Kristina T che propone per l'autinno-inverno una collezione fatta di bellezza e mistero.

…E’ come se guardassi attraverso una lente d’ingrandimento e scoprissi un regno in miniatura. Un minuscolo mondo a volte caotico, a volte sorprendentemente armonioso“. Kristina Ti delinea i caratteri della collezione Fall-Winter 2013/14 presentata durante la Fashion Week milanese.

Un minuscolo mondo […] buio e luminoso insieme – continua la designer – in continua tensione trascendentale” dove, attraverso una lente micro si scorge un mondo macro. L’immagine si riflette e i volumi diventano over.

Kristina Ti Fall-Winter 2013/14

Kristina Ti Fall-Winter 2013/14

Kristina Ti Fall-Winter 2013/14

La donna Kristina Ti riscopre la camicia dai colori decisi, alternata a morbidi tricot dal fitto intreccio, interrotti da sprazzi di pizzo. Camisoles in seta stampata fluttuano sopra culottes a vita alta in pelle laserata, in macro pied de poule, in tweed, in georgette jacquard e ecopelliccia.

Le stampe sono un tripudio di flora: muschio, fili d’erba, fiori stilizzati sono mixati in maniera armonica e silenziosa, anche quando vi è la pelliccia, rigorosamente ecologica. Ritorna il body rivisitato in chiave insolita, la pelle, il pizzo e le ricercate cromie: blu elettrico, peonia, ghiaia, abete, miele, rovo, rubino e zucca.

Focus anche sui collant non più solo in tinta unita, ma impreziositi da gentili decori, venature, motivi, frange e lurex. E.M.

NEWS MODA SULLA TUA MAIL

Kristina Ti Fall-Winter 2013/14

Kristina Ti Fall-Winter 2013/14

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp