“Terry Richardson and the gang” colpisce nella nuova campagna Philipp Plein

Per la seconda volta, Terry Richardson firma la campagna Philipp Plein, divertendosi sia dietro che davanti l’obbiettivo! Assieme alle modelle Lea T e Poppy Delevingne crea: “Terry Richardson and the gang”!

L’enfant terrible” della fotografia ha colpito ancora! Terry Richardson, noto per le sue campagne irriverenti e all’avanguardia, ha firmato la primavera-estate 2013 di Philipp Plein.

Il fotografo scatta e oltrepassa l’obbiettivo diventando sé stesso protagonista, assieme a due modelle d’eccezione: Lea T e Poppy Delevingne. In una modernissima Versailles illuminata al neon, le due nuove dame, la brasiliana Lea e l’inglese Poppy, super sexy fasciate di nappa, posano sedute su due uomini, due “gemelli toy boy” che le accompagnano in ogni scatto.

Terry Richardson per Philipp Plein

Terry Richardson per Philipp Plein

Il tutto, davanti al “capo della gang”, Terry Richardson himself! Bisognava pensarci! Anzi, bisognava proprio fare appello ad un artista dal calibro di Richardson, e Philipp Plein ne è rimasto soddisfatto: “Sono felice che le mie creazioni possano essere ancora una volta reinterpretate dall’estro artistico di un genio indiscusso della fotografia contemporanea come Terry Richardson. Il fatto che abbia voluto tornare a ritrarsi insieme a Lea T e Poppy Delevingne, in questi nuovi soggetti per la Primavera Estate 2013, mi rende ancora più orgoglioso del mio lavoro. Mi auguro che tutta la nostra energia, di Terry e la mia, e la nostra idea di bellezza, possa essere condivisa da molti. Se non da tutti.” E.L.

NEWS MODA SULLA TUA MAIL

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp