“Peccato essere uomini”, parola di Gabs

Lo scatto dal piglio irriverente e anticonformista ritrae un uomo che indossa la borsa Gabs, accompagnato dal claim “Peccato essere uomini”.

Presentata l’originalissima campagna adv autunno-inverno 2012/2013 di Gabs. L’obiettivo del fotografo milanese Daniele Cipriani ha saputo catturare e restituire in modo accattivante ed originale tutte le caratteristiche del prodotto Gabs nei 4 scatti della nuova campagna AI 2012-13 che vede protagonisti, insieme alle borse dalle distintive clips turchesi, i modelli André Hamann e Christian Iacobucci.

Non una semplice borsa, ma un oggetto trasformabile, camaleontico, dove creatività, colore e trasformazione, sono un gioco.

Lo scatto dal piglio irriverente e anticonformista ritrae un uomo che indossa la borsa Gabs, accompagnato dal claim “Peccato essere uomini”. L’immagine racconta, con una punta di provocazione, una borsa desiderabile da chiunque, l’accessorio femminile per eccellenza presentato in chiave assolutamente moderna e sorprendente. F.A.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

gabs

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp