Google spiava Safari. Arriverà la maxi-multa?

L'azienda di Mountain View potrebbe dover pagare una multa di 22,5 milioni di dollari (più di 18 milioni di euro) per aver spiato tramite dei "cookie" il browser safari di casa Apple...

Il Wall Street Journal annuncia che Google avrebbe spiato Safari di Apple aggirando i metodi di privacy. Se questo è vero, il colosso di internet dovrebbe pagare una multa pari a 22,5 milioni di dollari.

I sospetti sono iniziati lo scorso febbraio quando si sono accorti che alcuni “cookie” erano nascosti in Safari e a dire di alcuni spiavano le abitudini degli utilizzatori del browser. Quando il fatto è stato reso pubblico, stranamente i “cookie” hanno iniziato a sparire e Google ha spiegato che è stato un errore non voluto. Questa vicenda ha portato la FTC (Federal Trade Commission) ad indagare e al momento le trattative sono ancora in corso. A.R.

Logo Google

Logo Google

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp