Al via HTC Urban Adventure

Parte HTC Urban Adventure: Alice Pasquini, la più famosa street artist italiana, e Jessica Stewart di Romephotoblog raccontano la propria “avventura quotidiana” con HTC One X.

Quando l’arte incontra lo smartphone cosa succede? Se lo sono chiesti da HTC e così hanno dato il via a Urban Adventure coinvolgendo nel loro progetto due artiste: Alice Pasquini e Jessica Stewart. La prima, italiana di Roma, è una tra le più famose street artist italiana; la seconda, americana è una fotografa e storica d’arte.

HTC Urban Adventure

HTC ha messo in mano alle ragazze il proprio top di gamma, l’HTC One X per 4 settimane e gli ha chiesto di raccontare la propria esperienza in giro per Roma. Tutte le loro avventure si potranno seguire sui profili Facebook e Twitter di HTC Italia.

HTC Urban Adventure

Alice Pasquini ha dichiarato: “Sono rimasta davvero sorpresa dalle capacità di questo smartphone: è come avere sempre con me una macchina fotografica, con cui scattare foto molto rapidamente, riuscendo a cogliere in questo modo le espressioni delle persone che si “scontrano” con le mie opere, vederne le reazioni e conservare il ricordo“.

HTC Urban Adventure

La fotografa Jessica Stewart invece commenta così quest’esperienza: “Il blog unisce la mia passione per la fotografia al mio amore per Roma, la città in cui vivo da 7 anni. Nelle mie foto cerco sempre di cogliere un’emozione, un momento della vita che scorre nella capitale attraverso i suoi artisti di strada, le sue manifestazioni e raccontando in questo modo la vita urbana, una Roma inesplorata. Sono sempre alla ricerca del prossimo scatto, per cui per me avere uno smartphone in tasca è fondamentale. Con tutte le funzioni di HTC One X posso anche editare le immagini senza mettere piede in casa, avendo così la possibilità di pubblicare le mie foto in tempo reale e portando le strade di Roma al mio pubblico“. A.R.

HTC Urban Adventure

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

HTC Urban Adventure

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Commenti

comments