Viaggio in Medio Oriente per la donna di Francesca Liberatore

Con la sua collezione autunno-inverno 2012/13 la designer Francesca Liberatore ci porta in Giordania. Un viaggio tra luce e polvere, dove, nel deserto risalgono le linee decise e geometriche della giovane creatrice. Uno stile epurato, quasi rigido, illuminato e impreziosito da Swarovski Elements scelti in nuances opache.

Tra i must-have della collezione, il bianco, dal sapore polveroso, e i cappotti. Questi ultimi sono vere icone, realizzati in tele pesanti e idrorepellenti, rigide e opulente nei toni del bianco e crema che enfatizzano il taglio della struttura esterna attraverso la sartorialità.

Un capo indispensabile che diventa guscio protettivo, un abbraccio avvolgente. Sotto il cashmere e la lana pesante si distinguono le fodere con un’esplosione di colori e tessuti. Da indossare sotto il cappotto, abitini dai tagli semplici e scivolosi, quasi austeri ma che sprigionano una grande sensualità. E.L.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Francesca Liberatore Fall-Winter 2012/2013
Francesca Liberatore Fall-Winter 2012/2013
Francesca Liberatore Fall-Winter 2012/2013
Francesca Liberatore Fall-Winter 2012/2013
Francesca Liberatore Fall-Winter 2012/2013
Francesca Liberatore Fall-Winter 2012/2013
Francesca Liberatore Fall-Winter 2012/2013
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp