Peter Lindbergh per Testanera durante la Milano Fashion Week

Il marchio di cosmetica del gruppo tedesco Henkel continua la partnership con Camera della Moda per la Milano Fashion Week. Dal 22 al 28 febbraio 2012, presso la Sala Colonne di Palazzo Clerici saranno esposte le immagini dei look 2012 di Testanera realizzate in esclusiva da Peter Lindbergh.

Il noto fotografo di moda, Peter Lindbergh, che ha immortalato le più belle top model come Christy Turlington, Naomi Campbell, Cindy Crawford e Linda Evangelista, interpreterà per Testanera i look hairstyling 2012.

La sua firma è inconfondibile nei dodici scatti realizzati per interpretare i look 2012 di Testanera: bianco e nero e donne bellissime in cui l’hairstyling è messo in rilievo con naturalezza, cura dei dettagli e dell’ambientazione.

Famoso per i look minimal dove le modelle indossano poco trucco, Lindbergh mette così in risalto le acconciature: capelli corti, mossi, raccolti o lisci, qualsiasi styling è valorizzato dalla naturalezza delle modelle.

Gli scatti di Peter Lindbergh per Testanera potranno essere ammirati dal 22 al 28 febbraio nella splendida cornice della Sala Colonne di Palazzo Clerici durante la Fashion Week milanese.

Ho sempre ammirato la capacità di Lindbergh di ritrarre i volti al naturale enfatizzandone l’espressività e la bellezza priva di artifici. Lo abbiamo fortemente voluto per realizzare gli scatti dei look 2012 di Testanera per il suo stile così vicino al nostro concetto di cosmetica, pensata non per stravolgere, ma per enfatizzare la bellezza naturale di ogni donna, partendo dai capelli. Siamo orgogliosi che Lindbergh abbia accettato questo delicato incarico e siamo particolarmente soddisfatti del risultato: dai suoi scatti emerge la bellezza firmata Testanera, naturale e creativa”, commenta Susanne Cornelius, General Manager della divisione Cosmetica Retail di Henkel. A.R.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Testanera
Testanera
Testanera
Testanera
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp