Ecco l’A-I 2012/2013 Lacoste

Gli anni '30 e gli anni '60 rimescolati insieme per dare vita alla collezione primavera-estate 2012/2013 Lacoste. Questo è quello che ha fato Felipe Oliveira Baptista, Direttore Creativo del brand pescando nell'archivio. Il risultato è sorprendente!

Trae ispirazione dall’archivio aziendale Lacoste, il Direttore Creativo del brand Felipe Oliveira Baptista, che da vita ad una collezione sportiva e innovativa per l’autunno-inverno 2012/2013.

Nel 1966 Lacoste vestì la squadra nazionale francese di sci alpino. Oltre a questo, a ispirare Felipe Oliveira Baptista in modo particolare, sono state le immagini d’una escursione in auto ad alta quota all’inizio degli anni trenta.

I maglioni si ispirano ai modelli da montagna e sono in lana merinos con colori forti e disegni geometrici. Leitmotiv della collezione è “L’abito da rugby incontra la tuta da sci”.

Moltissime zip per trasformare i capi in modo divertente: un cappuccio si trasforma in collo largo creando l’illusione di un cardigan drappeggiato sulle spalle e le maniche si aprono per tutta la loro lunghezza.

Completano la collezione molti parka a forma d’uovo, gonne comode al polpaccio e il soprabito diritto double-face in pelle e tessuto con cuciture non finite. La palette di colori comprende diverse sfumature del blu, bianco inverno e grigio perla.

Ruotano intorno alla collezione tanti accessori come le scarpe di pelle con zeppa che ricordano gli scarponi per lo sci alpino o i diversi modelli di occhiali da sole. Ispirata direttamente dalla sacca da golf del 1967 di Catherine Lacoste, la borsa Cathy è l’accessorio-icona del brand sin dalla collezione primavera-estate 2012 ma da quest’anno disponibile anche in versione mini.

Per l’uomo, la nuova ampia borsa neo-classica in pelle e tessuto effetto suede unisce in modo perfetto i concetti sport e metropolitani. A.R.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Lacoste A-I 2012/2013
Lacoste A-I 2012/2013
Lacoste A-I 2012/2013
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp