Bally protagonista all’Art Basel di Miami Beach

Alla 42° edizione dell'Art Basel di Miami Beach un party super glam al Dabliu South Beach Hotel, è stata celebrata la BallyLove #2, una capsule collection artistica, dove accessori e scarpe vengono indossate da modelli/e tutti ricoperti di vernice bianca e nastro adesivo. Guardate un po'...

Con la nuova capsule colletion BallyLove #2 il brand di calzature, accessori e abbigliamento ha decisamente debuttato in società, anzi in society! Un party lussuosissimo presso il W South Beach Hotel nella libertaria Miami, ha celebrato con champagne e dolci il lavoro di Michael Herz e Graeme Fidler, direttori creativi del brand portatori sani di questo progetto dedicato all’arte, alla creatività e alla dedizione per la moda.

A sostegno di quella magnifica area dedicata all’arte è giunto in soccorso Olaf Breuning, artista svizzero residente a New York, scelto per la BallyLove #2. Con il progetto dello scorso anno, intitolato “Marilyns“, Olaf ha ricoperto cinque modelli di vernice bianca e ha fatto indossare loro parrucche, scarpe, guanti e borsette fatti con il nastro adesivo di carta.

Questa collection-performance è stata presentata alla 42° edizione dell’Art Basel tenutasi lo scorso giugno e, nell’anno nuovo, sarà acquistabile sul sito bally.com e nei principali punti vendita Bally. E.M.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Bally
Bally
Bally
Bally
Bally
Bally
Bally
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp