Per la spring-summer 2012, Kristina Ti allea Bahia a Parigi, Dona Flor a Sonia Rykiel, l’austerità alla leggerezza. Se la sfilata si apre su look total black con abiti in maglia lunghi fino ai piedi, un macro cardigan con inserti di pelliccia, micro dress e beachwear, in passerella appaiono poi le stampe floreali care alla stlista, su abitini svolazzanti e impalpabili dal mood romantico. Patchwork di tessuti diversi su abiti a balze dal mood poetico, maglieria a righe, tributo a Sonia Rykiel, e infine grafismo proposto in colori pastello.

La sfilata celebra anche il K-Way Kristina Ti che viene proposto in versione logo-mania. La stampa che racconta in piccole icone il mondo della designer torinese è riprodotta all-over su base floreale, in contrasto con la zip tricolore! E.L.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Kristina Ti Spring-Summner 2012
Kristina Ti Spring-Summner 2012
Kristina Ti Spring-Summner 2012
Kristina Ti Spring-Summner 2012
Kristina Ti Spring-Summner 2012
Kristina Ti Spring-Summner 2012
Kristina Ti Spring-Summner 2012