Occhiali e networking su Gucci Eyeweb

Gucci presenta una linea di occhiali da sole in linea con la digital generation! All’epoca di Facebook, MySpace, Twitter, e altri network ecco Gucci Eyeweb a metà strada tra una campagna pubblicitaria e un social network. Cliccando su www.guccieyeweb.com appaiono i due modelli, da uomo e donna, disegnati da Frida Giannini. Il modello maschile è […]

Gucci presenta una linea di occhiali da sole in linea con la digital generation! All’epoca di Facebook, MySpace, Twitter, e altri network ecco Gucci Eyeweb a metà strada tra una campagna pubblicitaria e un social network. Cliccando su www.guccieyeweb.com appaiono i due modelli, da uomo e donna, disegnati da Frida Giannini. Il modello maschile è caratterizzato da una singola iconica G, mentre quello femminile dall’altrettanto iconica doppia G.

Ogni modello si distingue per le classiche bande verdi e rosse proprie dell’iconico web Gucci che, assieme al “world wide web”, ha ispirato il nome della collezione. Due modelli disponibili in 6 colori diversi, ai quali si aggiungeranno tre nuovi modelli all’inizio della primavera.

“Ho disegnato questi occhiali da sole e il sito di social network in linea con la digital generation di oggi. Spero che si divertiranno a indossare gli occhiali e a “riflettere e connettere” la creatività con gli amici in tutto il mondo,” afferma Frida Giannini, Direttore Creativo di Gucci.

Sotto il modello che si è scelto di visualizzare, varie città, tutte capitali di moda, stile, e divertimento. Ed è cosi, che sulle lenti degli occhiali si vedono sfilare immagini, caricate dagli utenti del sito.

Le immagini sono caricate secondo vari criteri: stile più metropolitano, rock’n roll, pensieroso, etc, e ora di quando sono state scattate, dal tramonto all’alba. Immagini della night life di posti come New York, Parigi, Milano, o ancora Londra. Chiunque può iscriversi sul sito e caricare immagini da dividere con il network. Un’iniziativa assolutamente affascinate e innovativa, in linea con la internet-mania che descrive la nostra epoca. E.L.

Gucci EyewebGucci Eyeweb

Commenti

comments