aimee mullins

Due geni visionari dell’ultimo millennio: Alexander McQueen e Tim Burton

Sin dai tempi antichi all’origine di una “fiaba” vi era sempre una paura, che prendeva vita nella mente del fruitore, assumendo volti e forme terrificanti. Anche in passerella o al cinema sfilano fiabe… la scelta dei colori, dei tessuti, dello stile, della location, dei personaggi, fa parte di un mondo, talvolta misterioso e incomprensibile, senza lieto fine, che si vuole interpretare, creare o ricreare, e che guarda comunque al mondo della bellezza, dell’apparenza, delle immagini.