MOD4, l’app che offre la possibilità di creare un avatar virtuale e di giocare con la moda, conferma il sodalizio con LuisaViaRoma e annuncia la partneship con DRESSX.

La moda guarda al settore gaming per fidelizzare i clienti e raccogliere dati sullo shopping

Tra le grandi novità nate da quest’unione, anche la partnership con DRESSX, il più grande fashion retailer al mondo che mette a disposizione degli utenti MOD4 le collezioni digitali di stilisti tradizionali e new digital artists dando vita ad una nuova tipologia di fashion game interattivo.

Scattare foto in modo professionale: le migliori app

Gli utenti potranno infatti vestire i propri avatar all’interno di MOD4, ma anche provare i capi e decidere se acquistarli poi nella versione 3D su DRESSX.com per far vestire – digitalmente – la propria immagine reale e creare contenuti fotografici per i social tradizionali.

Un’altra novità è invece rappresentata dall’ampliamento della fascia di pubblico: è stata infatti rilasciata la versione maschile dell’app, che andrà a coprire una fetta di mercato non ancora considerata e posizionerà MOD4 in via esclusiva.

fashion gaming app mod4 luisaviaroma dressx

Fare shopping online sarà più facile, veloce e divertente

MOD4, attingendo al catalogo di LuisaViaRoma.com è l’unica fashion app a vantare un parterre di oltre 600 Brand tra Luxury e Contemporary con cui gli utenti possono vestire i propri avatar. Ogni capo è linkato alla pagina prodotto di LuisaViaRoma e si può quindi passare da virtuale a reale in un solo click.

“Stiamo affrontando un periodo di grandi cambiamenti, in cui ci aspettiamo che le realtà digitale e offline si fondano e si evolvano ad un ritmo crescente. Collaborando con DRESSX, MOD4 continua ad unire l’innovazione tecnologica, digitale e del gaming, in questo caso offrendo una selezione puramente digitale di capi che non hanno alcuna interpretazione fisica nel mondo reale. Addentrandosi profondamente nel regno del digital fashion, MOD4 annulla tutti i confini della realtà fisica, dando ai propri utenti la libertà di esplorare e creare il guardaroba virtuale del proprio avatar in-game e delle proprie foto tramite DRESSX. Con questa collaborazione MOD4 continua a consolidare la sua reputazione come game-changer della fashion industry”Marco Ritratti e Nicola Antonelli, Co-fondatori di MOD4.

“A DRESSX crediamo che il futuro del fashion sia nella sua digitalizzazione, oltrepassando il confine tra le realtà digitale e reale e creando un metaverso pieno di possibilità creative. Come primo e più grande retailer di collezioni puramente digitali, DRESSX è fiero di unire le forze con MOD4 nella sua missione di rendere il digital fashion divertente, interattivo, e accessibile alle persone di tutto il mondo. Con questa collaborazione, DRESSX mostra una volta di più la capacità degli abiti 3D di esistere trasversalmente a varie piattaforme – partendo dallo styling per i social media, ed addentrandosi adesso nella realtà puramente virtuale del fashion gaming. Con MOD4 il nostro scopo è quello di ridefinire l’idea di fashion shopping nella realtà contemporanea, mostrando che alcuni abiti possono esistere soltanto nella loro versione digitale”Daria Shapovalova and Natalia Modevona, Co-Fondatrici di DRESSX.