Giochi, musica e social: ecco come viene utilizzato lo smartphone

Lo smartphone è al centro della nostra vita. E lo è in qualsiasi ambito, che sia esso professionale, ludico o sociale.

smartphone giochi musica

Secondo uno studio, infatti, circa la metà degli utenti smartphone afferma di utilizzare il proprio telefono per più di cinque ore al giorno, mentre uno su quattro supera le sette ore al giorno.

Il mondo del gioco

Nessuno può smentire l’affermazione che lo smartphone è il canale principale che oggigiorno viene utilizzato dagli utenti per giocare online. C’è chi si diverte a giocare utilizzando le classiche app di giochi gratuiti presenti negli store oppure c’è chi preferisce i giochi come quelli che si trovano su Starvegas casino online. Come ben sappiamo questa tipologia di giochi sta avendo sempre più successo proprio grazie agli smartphone che permettono un utilizzo anche quando si è fuori casa. La comodità sta nel fatto di poter giocare in qualsiasi momento della giornata, magari durante la pausa pranzo sul posto di lavoro, oppure mentre si è in metro o in treno. Ovviamente non va dimenticato che per quanto riguarda il gioco online diventa importante riuscire a fare una distinzione tra siti di giochi legali e quelli illegali. Per capire se un sito rispetta tutte le regole italiane è necessario fare alcuni piccoli controlli. Prima di tutto controllare se c’è il logo di AAMS e di Gioco Sicuro e poi dare un’occhiata se l’indirizzo del sito web termina con .it, i siti .com, infatti, sono illegali in Italia. Perché fare questi controlli? Semplicemente perché in questo modo si evita di incorrere in eventuali truffe ed allo stesso tempo si è sicuri di giocare su un sito che è sotto il controllo dei Monopoli di Stato.

I social

Protagonisti indiscussi degli smartphone sono i social network. sono ben 31 milioni gli italiani che quotidianamente utilizzano le diverse piattaforme di socializzazione da mobile. In genere chi utilizza il web da mobile fa uso dei più disparati servizi di messaggistica istantanea per non parlare poi dei servizi di streaming. Gli italiani amano lo smartphone ed i social network. In testa c’è YouTube, seguito da WhatsApp, Facebook ed Instagram. Mentre gli altri social come Twitter, LinkedIn e Skype sono più distaccati. Chi utilizza i social lo fa essenzialmente per restare in contatto con i propri affetti, condividendo foto, esperienze o anche soltanto per parlare. Da non dimenticare, poi, il fatto che i social hanno avuto un ruolo fondamentale per ritrovare parenti ed amici di vecchia data che magari per questioni di lontananza non si sentivano più.

Gli altri utilizzi dello smartphone

Lo smartphone è diventato essenziale anche per spostarsi: il 76% di chi utilizza Internet da mobile lo preferisce come navigatore satellitare. Anche il gaming online ed il mobile banking rientrano fra le attività più svolte con il proprio dispositivo mobile con – rispettivamente – il 49% ed il 41% degli utenti che sono soliti farne uso. Ancora pochi i pagamenti contacteless affidati al proprio dispositivo (solo il 25% degli utenti) mentre il 42% acquista prodotti direttamente da mobile.

Inoltre questo strumento è diventato indispensabile anche per ascoltare musica. Bastano pochi click per avere accesso ad una enorme quantità di brani, di qualsiasi genere e di qualsiasi artista. Ed è possibile ascoltare musica in qualsiasi momento della giornata. Bastano un paio di cuffie ed il gioco è fatto. State andando in palestra e volete un po’ di carica prima dell’allenamento? Smartphone e musica ed il gioco è fatto. Allo stesso modo quando c’è bisogno di rilassarsi, di compagnia mentre si fa jogging oppure mentre si è in dolce compagnia.

Insomma, lo smartphone è diventato uno strumento assolutamente indispensabile per la nostra realtà e per le generazioni che ne fanno parte. Non a caso ognuno possiede almeno uno smartphone col quale fa praticamente qualsiasi azione.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp