Vision Group: tecnologia “Virtual Try On”

Vision Group presenta la tecnologia “Virtual Try On” a Mido: il cliente potrà scegliere l'occhiale più adatto alle proprie esigenze.

Vision Group presenta in anteprima in Italia la nuova tecnologia “Virtual Try On” con sistema di assortimento virtuale di occhialeria in realtà aumentata, in occasione del Milano Eyewear Show 2016, che si terrà a Rho Fiera Milano dal 27 al 29 febbraio.

Si tratta di uno specchio virtuale dotato di tecnologia Fittingbox, che permetterà ai clienti di scegliere l’occhiale più adatto alle proprie esigenze anche se non è fisicamente presente nel centro ottico.

Lo specchio utilizza una microcamera, che riproduce il volto del cliente e permette di selezionare diversi modelli e colori di occhiali per poter vedere sullo schermo il risultato finale, anche con diverse angolazioni semplicemente muovendo il capo.

Nel software è incluso inoltre un sistema di consulenza estetica che tramite un algoritmo interno individua e consiglia i modelli ed i colori più adatti al viso del cliente.

Lo specchio virtuale sarà disponibile da giugno 2016 in un primo gruppo di centri ottici VisionOttica.

Commenti

comments