Patrizia Pepe Primavera-Estate 2016: scarpe, borse e…

Patrizia Pepe presenta la collezione Primavera-Estate 2016, proponendo una donna ottimista e spensierata. Accessori, scarpe, borse e...

La collezione Primavera-Estate 2016 di Patrizia Pepe propone una donna ottimista e spensierata, caratterizzata da una nuova femminilità che oscilla tra natura ed innovazione, tra design e modernità, tra inebrianti profumi e nuovi orizzonti blu.

Vengono presentate silhouette over per i capispalla, abbinati a pantaloni a vita alta dalla forma fladed o a palazzo ed a modelli mannish a sigaretta. La nuova collezione viene composta anche da abiti a corolla, vestiti superlight lunghissimi e vaporosi, gonne midi o asimmetriche, nuovi chemisier, camicie bodyslim, varianti più vezzose d’ispirazione corsaire-hippy e linee del jersey dal più fluido al sexfit.

patrizia pepe primavera estate (2)

La palette cromatica è composta da colori tenui come l’Ethic beige, il bianco, il design grey, il green water ed il juniper green, riscaldati da toni etnici del Lab Orange, Coralline Red e dai nuovi gialli con tagli di bianco e Dress Blue.

La collezione si caratterizza di stampe policrome dalle geometrie stripes alle grafiche camouflage di fiori rese ancor più vive da ricami di paillettes e dalle applicazioni tridimensionali. L’essenza fresca e delicata della collezione di Patrizia Pepe è resa dai tessuti: mussole intarsiate, plissé impalpabili, macramè colorati ed impreziositi con nuovi punti luce, superfici bistretch couture nelle tinte piene e cotoni diagonali.

patrizia pepe primavera estate (3)

Il risultato è una donna ottimista e spensierata, che affronta i mesi caldi con lo spirito libero di una sensualità sicura e fresca, pronta a sbocciare ed ad essere sempre più irresistibile.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp