Febbre dell’oro per Samsung Galaxy S6

Febbre dell'oro per Samsung Galaxy S6. La psicologa comportamentale americana Donna Dawson svela perché “gold is the new black”.

Gli anni ’80 sono stati gli ultimi a lasciarsi ammaliare dalle tonalità calde e scintillanti del color oro che, dopo quasi trent’anni, torna alla ribalta diventando il più desiderato da chi vuole distinguersi con un tocco di stile.

Dai gioielli agli abiti dorati dei vip sui red carpet fino al make up delle ultime sfilate di moda, l’oro ricomincia a brillare in tutti i settori fino a tingere di gold anche il mondo della tecnologia che svela un inedito lato glamour.

La variante Gold Platinum è infatti tra quelle più ricercate per quanto riguarda i nuovi Galaxy S6 e Galaxy S6 edge.

Nonostante per molti anni il nero e il bianco siano stati i colori preferiti dai consumatori, stiamo oggi assistendo a un’inversione di tendenza del mercato. Le persone, stando ai primi feedback che ci arrivano dopo il lancio di Galaxy S6 e Galaxy S6 edge, sono diventate più estroverse nelle loro preferenze e scelgono tonalità più unconventional come l’oro”, spiega Riccardo De Franchis – Portfolio Marketing Manager di Samsung Electronics Italia. “Da quando abbiamo presentato i nostri smartphone top di gamma, abbiamo infatti visto che le richieste per l’Oro Platino per la prima volta erano equivalenti a quelle per i più tradizionali Bianco Perla e Nero Zaffiro”.

La psicologa Donna Dawson spiega il successo improvviso di questo colore: “Il colore gold da sempre incarna un’idea di ricchezza, abbondanza, alti ideali, ottimismo e saggezza. Dopo un periodo di forte recessione come quello che abbiamo vissuto, stiamo cominciando a vedere alcuni miglioramenti economici e iniziamo a nutrire ottimismo verso un futuro che desideriamo fortemente essere migliore. Ed è per questo che siamo istintivamente portati a scegliere l’oro come simbolo di rinascita e di nuova linfa vitale”.

GOLD PLATINUM_PROFILE

Commenti

comments