Hai già il biglietto per l’Expo? In Triennale è gratis!

“Arts & Food” è l’unico padiglione Expo in centro città, alla Triennale, e per visitarlo niente biglietto, basta quello di Expo.

Un pezzetto di Expo in pieno centro città? Sì, dal 10 Aprile fino al 1° Novembre al palazzo della Triennale a Milano sarà ripercorsa e analizzata la relazione fra le arti e il cibo con “Arts&Food”.

7.000 metri quadrati circa tra edificio e giardino, che non potrete perdere se vi piace mangiare, amate cucinare, state ore a guardare programmi tv di cucina, avete il vostro blog di ricette o siete patiti della sana alimentazione.

Una mostra che mette a fuoco la pluralità di linguaggi visuali e plastici, oggettuali e ambientali che dal 1851, anno della prima Expo a Londra, fino ad oggi hanno ruotato intorno al cibo, alla nutrizione e alla convivialità.

gallery_arts01-630x785

Una raccolta e un viaggio nel tempo per riflettere creativamente sul tema dell’Esposizione Universale di Milano, “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, attraverso centinaia di opere, oggetti e documenti provenienti da musei, istituzioni pubbliche e private, collezionisti e artisti da tutto il mondo.

Si va dalla ricostruzione di una macelleria del XIX secolo, alla cucina da campo militale, e poi gli argenti, le porcellane, i servizi da pic nic giapponesi laccati, i vassoi per servire i pasti di Alitalia e delle compagnie aeree orientali, le gavette militari della prima guerra mondiali, le modernissime cucine degli anni ’20, i menù dei ristoranti di inizio secolo, la sala da pranzo cubista e quella degli anni ’60.

gallery_arts02

’Arts & Foods’ coinvolge tutti i media e linguaggi: dalla pittura alla scultura, dal video all’installazione, dalla fotografia alla pubblicità, dal design all’architettura, dal cinema alla musica e alla letteratura” – ha dichiarato Germano Celant, curatore di questo Padiglione “extra” e anche dell’ottava edizione del Triennale Design Museum sempre dedicato al tema dell’alimentazione con “Cucina & Ultracorpi”, che vuole raccontare la lenta quanto inesorabile trasformazione degli strumenti tradizionali della cucina in macchine e automi.

È un’esperienza plurisensoriale quella di “Arts & Foods”, che cerca di documentare gli sviluppi e le soluzioni adottate per relazionarsi al cibo: dagli strumenti di cucina alla tavola imbandita, dal picnic ai bar e ristoranti, intrecciandoli con le testimonianze di artisti, scrittori, film makers, grafici, musicisti, fotografi, architetti e designers.

gallery_arts09-630x420

Da segnalare che c’è già un commento in merito a questo Padiglione cittadino che sta facendo il giro della rete, dove viene definito una “cagata pazzesca”. Di chi potrebbe essere secondo voi? Esatto, proprio Vittorio Sgarbi che ha chiesto “a Cantone – presidente dell’Autorità anticorruzione per Expo – di aprire un’inchiesta su Germano Celant per quella schifezza alla Triennale. Se fossi un magistrato lo avrei già arrestato.

Non resta che andare a visitare di persona e poter dare un giudizio, magari un pelo più costruttivo, su questo primo assaggio di Expo!

Info:
Dove: viale Alemagna 6, Milano
Quando: lun-dom h10-23, fino al 1° Novembre 2015
Quanto: gratis con il biglietto di Expo Milano oppure compreso nel prezzo del biglietto per il Triennale Design Museum (dagli 8 ai 12 euro in base alle riduzioni/convezioni)

Commenti

comments