Super Geek, Social Geek o Paleo Geek: scopri in che categoria rientri

Quanto siamo geek in Italia? Quanti di noi non possono fare a meno della tecnologia? Micorosft indaga e classifica la popolazione in categorie...

Microsoft ha indagato per scoprire quanto la tecnologia pervada la quotidianità degli Italiani. In sostanza, quanto siamo geek? Geek è un termine che connota una persona con evidenti passioni per tutto ciò che è hitech – gadget, applicazioni, web – così come per i nuovi sistemi di comunicazione e media.

La ricerca Microsoft ha rivelato che in Italia, per il 40% delle persone, la tecnologia è parte integrante della propria vita. C’è chi, come i Super Geek, ne fa una vera passione, dedicandovisi attivamente con approfondimenti su forum dedicati, e chi, come i Social Geek, se ne serve per condividere la propria personalità e tutti i momenti della giornata, trovando nei dispositivi tecnologici validi strumenti per l’interazione con il prossimo.

E’ solo il 18% della popolazione che si approccia alla tecnologia in maniera basica, i Paleo Geek che sono strettamente ancorati a usi e costumi tradizionali.

Infine la survey rivela l’esistenza di una categoria più neutrale formata da un rimanente 41% che alla tecnologia in un certo senso si è adattata. Per necessità o per lavoro, i Born to be Geek usano dispositivi e servizi tech il minimo indispensabile per fare ricerche in internet o leggere le news online.

Commenti

comments