Restare in forma a Natale! Ecco qualche trucco che vi metterà di buon umore!

Spaventati dai chili presi durante le feste? Ecco alcuni trucchetti per restare sereni anche nel periodo natalizio!

Quanti di voi hanno iniziato una dieta pre-festività in previsione dei chili in agguato tra Natale e Capodanno?

Ogni anno è la stessa storia. In meno di 10 giorni i fatidici 3/4 chili, persi con tanta fatica durante l’anno, tornano a farvi visita. Ecco alcuni trucchi per non impazzire durante le feste e godervi in tutta tranquillità i pranzi e le cene in arrivo.

Iniziamo con una buona notizia dicendovi che le piccole vittorie quotidiane non solo vi mettono di buon umore ma contribuiscono anche a farvi mantenere la linea.

Partendo da quest’idea, JUST EAT ha associato ad ogni vittoria alcuni tipici cibi natalizi: più la vittoria risulta gradita, più sarà alto il livello di gratificazione ottenuto e, di conseguenza, inferiore il desiderio di consolarsi con uno spuntino ipercalorico.

Per il Natale 2014, quindi, i centimetri di troppo si combattono con il buonumore. Ebbene sì, perché semplicemente tornare a casa dopo una lunga giornata di lavoro e scoprire che il proprio fidanzato o coinquilino ha già ordinato la cena “sazia” più di un torrone alle mandorle. È proprio questa la piccola vittoria che fa esclamare un “evvai” a quasi un italiano su 3 (28%).

Se la cena pronta si classifica in prima posizione, tra le altre piccole vittorie che soddisfano gli italiani ci sono anche arrivare sotto l’ufficio mentre una macchina libera un posto per parcheggiare nell’ora di punta (26,17%) che gratifica più di una fetta di pandoro da 410 Kcal o cercare il posto in aereo e scoprire che è proprio quello accanto al/alla ragazzo/a adocchiato al check-in (13,60%), un’emozione che eguaglia le calorie di un pacchetto di biscotti allo zenzero (400 Kcal)!

Per combattere, poi, le calorie di panettone (365 Kcal) e cioccolata calda (200 Kcal) basta presentarsi a un colloquio di lavoro e scoprire che l’HR manager è la persona a cui abbiamo appena sorriso al bar sotto l’ufficio – vittoria selezionata dal 13,44% del campione – o incontrare il/la proprio/a ex con il/la nuovo/a fidanzato/a e durante lo shopping natalizio constatare che non ci sono paragoni: 200 Kcal risparmiate più una forte iniezione di autostima!

Se invece avete voglia di sudare divertendovi c’è l’ormai classico Just Dance edizione 2015 che vi permetterà di bruciare le calorie in famiglia comodamente dal salotto di casa vostra.

Ballare seguendo le coreografie offerte da Just Dance 2015 permette di allenare in maniera continua il proprio corpo, attivare il metabolismo e bruciare le calorie in eccesso. Basterà impostare Just Dance 2015 nella modalità Sweat per creare il proprio allenamento personalizzato e monitorare in tutta comodità tra le mura di casa quante calorie si bruciano attraverso i fantastici balli proposti dai coreografi che hanno collaborato con Ubisoft nella realizzazione dei passi da seguire nel videogioco.

Commenti

comments