Anna Wintour e Vogue USA nella bufera!

Passo falso per la direttrice di Vogue USA Anna Wintour, che con la sua copertina di aprile 2014 ha scatenato una bufera tra fans e vip, facendo polemica persino in Italia

Una decisione reputata un vero passo falso. Anna Wintour ha scelto per la copertina di aprile 2014, la coppia Kim Kardashian e Kanye West immortalati da Annie Leibovitz. Il problema sta nel fatto che Anna Wintour non è mai stata una grande fan di Kim, al punto da non invitarla all’Metropolitain Costume Institute Gala in occasione dell’ultima edizione.

Kanye West e Kim Kardashian sulla discussa copertina di Vogue USA

Kanye West e Kim Kardashian sulla discussa copertina di Vogue USA

A farle cambiare idea sembrano stati i dollari che la coppia avrebbe sborsato. Scelta quindi dettata da fattori economici, e che ai lettori della rivista non è piaciuta per niente.

Su internet le parodie sono già scoppiate, e tra le più rilevanti c’è quella fatta da James Franco con Seth Rogen e quella dei Muppets con Kermit e Miss Piggy. Ma non è tutto, l’attrice Sarah Michelle Gellar è stata molto pungente su Twitter dove ha scritto: “Bene… Immagino che dovrò annullare il mio abbonamento a Vogue. Chi è con me???“.

La copertina parodia di James Franco e Seth Rogen

La copertina parodia di James Franco e Seth Rogen

Giustificando la sua scelta, Anna Wintour ha dichiarato: “La mia opinione sulla copertina è che è toccante ed affascinante, ed è stata un’idea nostra, avrete forse letto che Kanye mi ha supplicata per mettere la sua fidanzata in cover di Vogue ma non è vero. Il gossip dice così ma la verità è un’altra“. A.R.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Ci scherzano anche I Muppets

Ci scherzano anche I Muppets

Commenti

comments