Corin Sworn vince il Max Mara Art Prize for Women

Iwona Blazwick, Direttrice della Whitechapel Gallery ha annunciato che Corin Sworn è la vincitrice della quinta edizione del prestigioso Max Mara Art Prize for Women.

Corin Sworn è la vincitrice della quinta edizione del prestigioso Max Mara Art Prize for Women. L’artista che vive e lavora a Glasgow, è stata scelta tra un gruppo di importanti finaliste, tra cui Beatrice Gibson, Melanie Gilligan, Judith Goddard e Philomene Pirecki.

Il Max Mara Art Prize for Women, in collaborazione con la Whitechapel Gallery, è un premio biennale, istituito nel 2005. È l’unico premio per le arti visive dedicato ad artiste del Regno Unito che ha come finalità la loro promozione e valorizzazione, e consente loro di sviluppare le proprie potenzialità usufruendo di tempo e spazio per elaborare i propri progetti artistici. Il premio è aperto ad artiste del Regno Unito che lavorano con svariati mezzi espressivi e che non hanno ancora esposto le proprie opere in una antologica.

Corin Sworn. Photo Alan Dimmick

Corin Sworn (Photo Alan Dimmick)

Corin ora volerà in Italia a marzo 2014 e durante sei mesi avrà l’opportunità di realizzare un nuovo e ambizioso progetto che sarà in mostra alla Whitechapel Gallery di Londra e alla Collezione Maramotti di Reggio Emilia nel 2015.

A nome della giuria, Iwona Blazwick ha dichiarato: “Siamo lieti di assegnare a Corin Sworn il Max Mara Art Prize for Women in collaborazione con la Whitechapel Gallery. L’artista è una fervida narratrice e la giuria è rimasta entusiasta della sua proposta ispirata alle compagnie teatrali itineranti della Commedia dell’Arte italiana del Cinquecento, con riferimenti anche alla storia orale. Attendiamo trepidanti di vedere l’impatto della residenza sulle sue sceneggiature e i suoi film e immaginiamo una fantastica installazione drammatica presso la Whitechapel Gallery, con la vivace atmosfera dei costumi e delle scenografie del suo backstage teatrale. La Whitechapel Gallery ha sempre svolto una missione pionieristica nel promuovere il lavoro di artiste, da Frida Kahlo a Sarah Lucas e siamo lieti di poter annoverare Corin Sworn nella nostra storia“. A.R.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Commenti

comments