Chicca Lualdi BeeQueen Autunno-Inverno 2014/15 | Milan Fashion Week

Pesca nei tessuti maschili la collezione Autunno-inverno 2014/2015 Chicca Lualdi BeeQueen, che spolvera il concetto di 'sobrietà' e lo rende più trendy.

Un mood di tessuti maschili interpretati con femminilità, tweed e double ora spezzati da texture femminili e di ricerca, ora mossi da interventi di pelliccia che si fondono nel tessuto disegnando grafiche nette e tagli decisi, texture arricchite da incrostazioni di ricami senza sfarzo in un gioco di sobrietà e vezzo moderno.

Stampe geometriche che delineano tratti di carattere a suggerire una contemporanea femminilità, delicata ma decisa. La felpa diventa preziosa e inedita con l’intarsio di Breshwanz, perfetta unione tra comfort, caldo e understatedluxe.

Chicca Lualdi BeeQueen Autunno-Inverno 2014/15

Chicca Lualdi BeeQueen Autunno-Inverno 2014/15

Chicca Lualdi BeeQueen Autunno-Inverno 2014/15

E’ una collezione da indossare tutti i giorni quella pensata da Chicca Lualdi BeeQueen per l’Autunno-Inverno 2014/2015. Il concetto di ‘cool’ fa rima con carattere e consciousness a esprimere un equilibrio di qualità e buon gusto per una femminilità moderna che non teme il classico e il sobrio. La sobrietà viene usata per rendere le creazioni meno scontate e moderne, senza niente togliere alla femminilità come si potrebbe pensare.

La palette cromatica va dai toni del grigio piombo fino al ciclamino passando per il verde. I sandali sono rivestiti in tweed mentre le shopper, in pelle e breshwanz, sono abbinate in giochi di colore. A.R.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Commenti

comments