Il giustiziere romantico e tagliente di Trussardi | FOTO

Uno styling moderno e disinvolto, che mescola capi dall’attitudine sleek, pulita e tagliente, a pezzi caldi e avvolgenti: Trussardi mette in scena un giustiziere buono dall'animo duplice.

Ha l’animo duplice, il giustiziere protagonista della moderna spy story di Trussardi per l’Autunno-Inverno 2014/2015. Questa dualità si rispecchia ovviamente nelle proposte della collezione.

Trussardi Autunno-Inverno 2014/2015

Trussardi Autunno-Inverno 2014/2015

Trussardi Autunno-Inverno 2014/2015

La pelle minimalista dei lunghi trench o del nuovo biker si porta con i pantaloni sartoriali in Principe di Galles dei completi realizzati in lana cachemire e gessato; i cappotti in lana cammello e le avvolgenti maglie sono indossati con pantaloni a sigaretta in pelle lucida.

Così si esprime al meglio il lifestyle contemporaneo di un professionista di successo che alla sera lascia la grande città, sfrecciando verso un rifugio segreto e sontuoso di campagna.

Trussardi Autunno-Inverno 2014/2015

Trussardi Autunno-Inverno 2014/2015

Trussardi Autunno-Inverno 2014/2015

Aspetto più sportivo per le felpe in mix di tessuto e neoprene effetto tartan, nelle versioni a quadri neri e rossi, con zip sul centro davanti, o burgundy e petrolio da indossare sopra ai pantaloni in pelle delicatamente aggressivi. La maglieria è ricca di trecce in versione micro o macro come nel girocollo melange bordeaux e cammello da portare a pelle o sopra dolcevita dalle sfumature calde.

Non possono mancare le borse che vengono proposte nei modelli Boston bags o zaini leggerissimi: in pellami a grana grossa o liscia si alternano alle lane calde in toni che vanno dal nero al testa di moro, al taupe, al grigio. A.R.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Trussardi Autunno-Inverno 2014/2015

Trussardi Autunno-Inverno 2014/2015

Trussardi Autunno-Inverno 2014/2015

Commenti

comments