Pitagora: il design dell’eccellenza al MUMAC

Al museo della macchina per caffè, il MUMAC, verrà raccontata la storia della famosa macchina Pitagora, nata dalla mente di due uomini, un imprenditore e un grande designer, nel 1962.

Ad un anno dall’inaugurazione del MUMAC, museo della macchina per caffè, aperto per celebrare i cento anni di Gruppo Cimbali, la direzione del museo, in collaborazione con Fondazione Achille Castiglioni, ha organizzato un evento straordinario, dedicato all’eccellenza italiana.

La storia della nascita nel 1962 della macchina Pitagora, innovativa nella forma, nelle funzionalità e nella tecnologia, che porto i F.lli Castiglioni a vincere il Premio Compasso d’oro, verrà raccontata nuovamente al pubblico.

Luogo della conferenza il MUMAC, museo realizzato dal Gruppo Cimbali per condividere e mettere a disposizione di un pubblico più vasto, le conoscenze e il know-how raccolto in un secolo di attività.

Il museo sorge in uno spazio ultramoderno, sapientemente ricavato dal recupero di un magazzino dell’azienda, presso la sede storica di Binasco e raccoglie 150 pezzi della collezione Maltoni, la più ricca e completa a livello internazionale, e 50 macchine per caffè del Gruppo Cimbali.

Molti pezzi sono rari, altri sono modelli di grande successo sia dal punto di vista industriale, sia per la storia del design. Una facciata in doghe di metallo curvilinee di color “rosso Cimbali”, accoglie i visitatori in uno spazio espositivo ultramoderno che apre le porte su un mondo straordinario, fatto di tecnologia e romanticismo, investimenti e italianità e spiega dalle origini il percorso e l’evoluzione dell’”Italian Style”. A.R.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

cimbali design

Commenti

comments