Michael Jackson resta il re degli incassi tra gli artisti scomparsi

Forbes che ci rivela le 13 celebrities che hanno incassato di più da scomparsi nello scorso anno. Primo in classifica Michael Jackson, seguito da Elvis Presley e dall'illustratore Charles Schulz.

Forbes ci regala una nuova classifica. Ecco la curiosa lista delle celebrities che da scomparse guadagnano di più.

Al primo posto, non è proprio una novità, troviamo Michael Jackson, che tra giugno 2012 e giugno 2013 ha incassato 160 milioni di dollari. Al secondo posto si piazza il King of Rock’n’Roll, Elvis Presley con 55 milioni di dollari. La medaglia di bronzo va all’illustratore Charles Schulz, il papà di Charlie Brown e Snoopy, con 37 milioni di dollari.

A seguire abbiamo Elizabeth Taylor con 25 milioni di dollari, Bob Marley con 18 milioni di dollari, Marilyn Monroe con 15 milioni di dollari, John Lennon con 12 milioni di dollari, Albert Einstein e Bettie Page con entrambi 10 milioni di dollari, lo scrittore Theodor Geisel e Steve McQueen con 9 milioni di dollari, Bruce Lee con 7 milioni di dollari e infine la cantante messicana scomparsa lo scorso anno, Jenni Rivera. A.R.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Michael Jackson: è l'artista scomparso che guadagna di più

Michael Jackson: è l’artista scomparso che guadagna di più

Commenti

comments