Kate Moss veste Prada. Non sarà mica lei il diavolo?

Certi pomeriggi di luglio sei lì, a soffrire il caldo… tutta sudata e spettinata con i capelli che cadono distrattamente dal chignon fatto “a caso” per cercare di sconfiggere la temperatura. E poi, mentre guardi il pc ti capita davanti agli occhi una foto di Kate Moss tutta “agghindata” in Prada. Ed è subito depressione a palla.

Io, essendo del segno della bilancia, mi sento di affermare il mio profondo interesse per la giustizia. Sì, amo ciò che è giusto. Il contrario mi raddrizza i peli e mi manda su tutte le furie. Ecco allora veniamo al punto. Ci sono certe ragazze tutte “acqua e sapone” vestite con quei meravigliosi abitini floreali tutti bon ton che stanno una meraviglia. Poi le prendi, e metti loro un bel chiodo in pelle sulle spalle. Ed è subito tragedia. Un po’ come se mia bisnonna andasse in giro in minigonna. Cioè non ci siamo. Roba che pure Mary Quant si rivolterebbe nella tomba.

E poi però succede il contrario. Prendi una ragazza rock, tutta spettinata e grunge, con jeans bucati e smanicato in pelle sopra una canotta da camionista in azione, e vestita con una gonnellina a ruota e un chemisier con “col claudine”. Peggio ancora. Qui si va sul blasfemo. Addirittura. Roba da bruciarti gli occhi.

Allora spiegatemi per quale ingiustizia, lei, Kate, sta bene con tutto. Ok il fisico. Ma quello non fa tutto. Anzì! Eppure eccola, lei di solito abituata ad indossare jeans slim, micro short con t-shirt larghe e indossate con nonchalance, vestita meravigliosamente con un abitino griffato Prada.

Neo, of course, e arricchito da una zip per un leggero tocco rock, ma con uno scollo stile anni ’50 e la vita cinturata prima di aprirsi con una gonna ampia, manco fossimo ancora nell’era della “Dolce Vita” (magari…).

A questo aggiungeteci un paio di sandali colorati, e un make up così naturale da risultare appena visibile, nonché capelli sciolti quasi spettinati, eppure così perfetti. Anche con un look sofisticato e chic, Kate è semplicemente meravigliosa. No beh. Non è mica giusto. Ecco. E.L.

Sempre aggiornato sulle nuove tendenze | Newsletter FASHION TIMES

Kate Moss in Prada

Kate Moss in Prada

Commenti

comments