Now You See Me e Pacific Rim al cinema

Mentre per l'ennesima volta gli Stati Uniti devono lottare con un'invasione aliena in "Pacific Rim", un gruppo di maghi truffatori si diletta nella propria arte in "Now You See Me – I maghi del crimine".

Arriva al cinema il thriller di Louis LeterrierNow You See Me – I maghi del crimine“. Nel cast Michael Caine, Morgan Freeman, Jesse Eisenberg, Mark Ruffalo, Woody Harrelson, Mélanie Laurent, Isla Fisher, Dave Franco, Common e José Garcia.

I Quattro Cavalieri, un super-gruppo di maghi guidato dal carismatico Atlas, si esibiscono in un paio di spettacoli di magia di alta tecnologia e alto profilo, prima strabiliando il pubblico rapinando una banca di Parigi da Las Vegas, e poi smascherando un colletto bianco criminale e convogliando i suoi milioni sui conti bancari dei membri del pubblico, confondendo le autorità con i loro colpi grossi pianificati in modo intricato.

L’agente speciale dell’FBI Dylan Hobbs è determinato a far pagare i maghi per i loro crimini – e a fermarli prima che portino a termine quella che promette di essere una rapina ancora più ardita. Purtroppo è costretto a lavorare insieme a Alma, una detective dell’Interpol che a lui sembra subito sospetta.

Disperato si rivolge a Thaddeus, un famoso smascheratore di magie, che sostiene che il trucco della banca di Parigi in realtà era un trucco meticolosamente progettato. Dylan e Alma iniziano a chiedersi se i Quattro Cavalieri abbiano una persona di riferimento esterna. Se così fosse, trovarla sarebbe la chiave per porre termine alla frenetica attività criminale dei maghi. Ma chi potrebbe essere quest’uomo o questa donna? E potrebbe davvero trattarsi di… magia?

Mentre la pressione sale e il mondo aspetta lo spettacolare trucco finale dei Cavalieri, Dylan e Alma corrono per stare un passo avanti ai maghi. Presto però diventerà chiaro che superare in astuzia questi maestri dell’illusione è oltre ogni capacità umana. | PHOTO GALLERY

Sempre aggiornato sulle nuove tendenze | Newsletter FASHION TIMES

Locandina

Locandina “How You See Me”

Commenti

comments