I Google Glass entrano in sala operatoria

"Ok occhiali: passatemi il bisturi, per favore". Questo il titolo del post sul proprio blog, del chirurgo statunitense Rafael Grossmann che ha portato in sala operatoria i Google Glass per la prima volta.

Una vera rivoluzione! I Google Glass sono stati usati in sala operatoria negli Stati Uniti. Il chirurgo Rafael Grossmann li ha indossati durante un intervento di chirurgia allo stomaco. Il tutto è stato documentato in live sul blog ufficiale con Google Hangout ma non è disponibile al pubblico per motivi di privacy del paziente.

Sul proprio blog il chirurgo spiega come l’uso dei Google Glass può essere utile per il mondo medico: “Eseguendo e documentando questo evento, ho voluto dimostrare che Google Glass e la sua piattaforma sono uno strumento intuitivo con grandi potenzialità per la salute, soprattutto per la chirurgia. Potrebbe migliorare le consultazioni all’interno di una equipe, favorire il parere di esperti dall’esterno, ma anche rivelarsi un utile strumento didattico“.

Qui potete trovare il blog di Rafael Grossmann. A.R.

Sempre aggiornato sulle nuove tendenze | Newsletter FASHION TIMES

Rafael Grossmann porta i Google Glass in sala operatoria

Rafael Grossmann porta i Google Glass in sala operatoria

Commenti

comments