Fiori e neoprene: le due facce dell’uomo Gucci | VIDEO

Un uomo un po’ inaspettato da Gucci. Un uomo dalle due personalità, che sceglie capi in neoprene hi-tech e dal design minimal e lineare, oppure che opta per fantasie floreali, romantiche da Dandy dell’era moderna.

Sempre nel rispetto delle tradizioni e ovviamente della sartorialità, l’uomo Gucci della Primavera-Estate 2014 propone una duolità dalle due facce quasi opposte. Da una parte un’anima romantica con stampe floreali abbinate tra loro su diversi capi come pantaloni, t-shirt, capi spalla ma ancora completi formali.

Gucci Spring-Summer 2014

Gucci Spring-Summer 2014

Gucci Spring-Summer 2014

Dall’altra parte un uomo decisamente hi-tech che punta sul neoprene che si alterna alla pelle per un effetto “liscio”, pulito, essenziale. Una novità che segna la voglia di Gucci di sperimentare ancora vari materiali, varie abbinazioni per un guardaroba sempre più nuovo.

Gucci Spring-Summer 2014

Gucci Spring-Summer 2014

Gucci Spring-Summer 2014

L’abito a tre pezzi dal taglio sartoriale, viene riproposto in materiali moderni come per esempio il jersey tecnico e il nylon cotone. Fil rouge di questa Spring-Summer 2014, il riding pant, tipico della tradizione equestre cara alla Maison. E.L.

Sempre aggiornato sulle nuove tendenze | Newsletter FASHION TIMES

Gucci Spring-Summer 2014

Gucci Spring-Summer 2014

Gucci Spring-Summer 2014

Commenti

comments